PIANO DI ZONA AVELLINO, D’ELIA NOMINATO DIRETTORE GENERALE DEI SERVIZI SOCIALI

PIANO DI ZONA AVELLINO, D’ELIA NOMINATO DIRETTORE GENERALE DEI SERVIZI SOCIALI

10 Dicembre 2019 0 Di La redazione

Sono giunte a conclusione le procedure per la selezione del nuovo Direttore Generale dell’azienda consortile. A capo dei servizi sociali – caratterizzati negli anni da cruenti scontri e beghe politiche , che hanno rallentato l’erogazione dei fondi in barba alle esigenze delle fasce deboli, è stato selezionato Raffaele D’Elia, già in passato coordinatore del piano che mette insieme il capoluogo ed altri 15 comuni.

Dopo gli “scontri” tra il cda e l’amministrazione comunale del capoluogo, risalenti a novembre, con il rischio di perdita ulteriore dei fondi, era stato il primo cittadino ad impegnarsi entro la fine dell’anno per la fine dell’iter burocratico.

È stata una commissione esaminatrice formata da tre segretari comunali a stilare la graduatoria di merito che ha visto il candidato D’Elia totalizzare il punteggio maggiore  rispetto ad altri due candidati: Vincenzo De Marco ed Angelo Moretti. D’Elia vanta esperienza nel campo dei servizi sociali e dell’editoria. Dai sindaci dell’ambito A 04, in passato vicino al commissariamento della Regione, l’auspicio della fine delle querelle per l’organizzazione di servizi efficaci dedicati ad anziani, diversamente abili, bimbi autistici e donne vittime di violenza.