PERUGIA, COMUNICATO DURO DELLA CURVA NORD: “PER NOI NON ESISTETE”

PERUGIA, COMUNICATO DURO DELLA CURVA NORD: “PER NOI NON ESISTETE”

6 Novembre 2017 0 Di Pellegrino Marciano

Durissimo comunicato della Curva Nord del Perugia prima della partita contro l’Avellino di questa sera. Ecco il messaggio, chiarissimo per la formazione biancorossa.

“Già con il comunicato abbiamo espresso il nostro pensiero ma vogliamo essere chiari con voi su alcuni punti fondamentali. Perugia siamo noi voi siete solo di passaggio, quindi continueremo a tifare il Perugia per tutta la stagione come abbiamo sempre fatto, soltanto per amore della maglia. Per voi la Curva Nord non deve esistere come per noi non esistete voi; non venite ad esultare dopo un goal, né a prendere applausi a fine partita perché non ce ne saranno. Non lanciate maglie alla curva, da voi non vogliamo niente, non provate MAI, in nessun caso, a motivare la curva o a chiedere sostegno, non ne siete degni. Tutto questo se le cose dovessero migliorare, se dovessero andare per il peggio nessuno vi risparmierà gli insulti che meritate. Non vi siete comportati da uomini dopo il nostro primo incontro, anzi ve ne siete fregati. Avete fatto il cazzo che volevate finche non avete raggiunto il vostro obbiettivo, facendovi umiliare sul campo. Avete portato consapevolmente la situazione all’esasperazione e dopo una contestazione più che legittima siete andati a piangere ovunque vi è stato possibile, dai giornali all’associazione calciatori, invece di accettarla con dignità. Siete infami ed indegni. Noi pagheremo le conseguenze con denunce e diffide che stanno già arrivando, anche di otto anni, un prezzo altissimo soprattutto per colpa del vostro atteggiamento nelle ore dopo la contestazione. Siamo ad un punto di non ritorno, non ci saranno più rapporti se non di totale indifferenza tra i gruppi organizzati e la squadra, da qui a fine stagione. Questa spaccatura è insanabile.”