ACS. PARCHEGGI IN CITTA’,SCATTANO SEI MISURE CAUTELARI. DOMICILIARI PER GABRIELI.

ACS. PARCHEGGI IN CITTA’,SCATTANO SEI MISURE CAUTELARI. DOMICILIARI PER GABRIELI.

12 Maggio 2016 0 Di Anna Guerriero

questura di avellino1Sei misure cautelari a carico dell’amministratore della societa’ partecipata dal Comune di Avellino Acs (Azienda citta’ servizi) e di amministratori di cooperative sono in corso di notifica da parte della polizia al termine di un’inchiesta nella quale si ipotizzano i reati di corruzione e peculato. Gli arresti domiciliari sono stati disposti per l’amministratore della Acs, Amedeo Gabrieli,mentre divieti di dimora nel comune di Avellino sono stati decisi per 5 amministratori di cooperative. Secondo l’accusa i 6 hanno distratto fondi pubblici per proprie utilita’ e per favorire loro conoscenti.  Le indagini, coordinate dalla Procura di Avellino, sono cominciate a maggio 2015 e riguardano la gestione dei parcheggi in città. A luglio dello scorso anno vennero indagate nove persone. Attualmente il comune di Avellino era in attesa della pronuncia da parte del comsiglio di stato.