PAOLO SCUDIERI A LIONI TRA FAMIGLIA ED ATTUALITA’.  E SULLA POLITICA DICE: “NON SARO’ IL CANDIDATO DEL CENTRODESTRA ALLE REGIONALI”

PAOLO SCUDIERI A LIONI TRA FAMIGLIA ED ATTUALITA’. E SULLA POLITICA DICE: “NON SARO’ IL CANDIDATO DEL CENTRODESTRA ALLE REGIONALI”

10 Novembre 2019 0 Di La redazione

L’ingegnere ed imprenditore napoletano Paolo Scudieri a Lioni, in occasione della presentazione del libro “Con gli occhi di Milena. L’Irpinia, andata e ritorno sui binari del ‘900”, dedicato alla storia di sua madre Milena Buonassisi,  ha parlato della sua adolescenza in Alta Irpinia, ma anche della stretta attualità spiegando che l’Alta Irpinia può essere la terra del futuro. “La mia adolescenza e la mia fanciullezza in Alta Irpinia e a Lioni – ha detto Scudieri – rappresenta ancora oggi un pezzo troppo importante della mia vita. Una vita che rilascia sempre tante emozioni, tanta gioia di vivere e tanta cultura” Paolo Scudieri è tornato sul progetto Borgo 4.0 ed ha spiegato: “Il progetto di borgo 4.0 rappresenta il momento più alto del cambio tecnologico, della trasversalità e dell’evoluzione di prodotti sistemi e componenti per la mobilità del futuro. Lioni ne sarà parte integrante tanto da tracciare nuovi paradigmi del trasporto. Quella di Lioni è una comunità ricca di cultura e di grande spessore ed ha tutta la possibilità di emergere con l’evoluzione tecnologica”.

Anche sulla politica è stato chiaro e deciso spiegando che non è interessato a nessuna candidatura. “Non sarò io il candidato Governatore per il centrodestra. Smentisco categoricamente questa notizia che è circolata. Non sono interessato e non ho mai voluto intraprendere carriere politiche perchè faccio un mestiere diverso”.