PANTERA A SUMMONTE. UN ALTRO AVVISTAMENTO, MA LA FOTO NON SVELA IL MISTERO

PANTERA A SUMMONTE. UN ALTRO AVVISTAMENTO, MA LA FOTO NON SVELA IL MISTERO

9 Giugno 2020 0 Di La redazione

Ancora un avvistamento di un grosso animale a Summonte. La zona è la stessa, segnalata da una donna che ieri sera percorrendo la strada, nelle prossimità del cimitero, aveva notato un animale di grossa stazza simile ad una pantera attraversare la strada.

La segnalazione, con tanto di foto questa volta, ci arriva da Gaetano Mongiello, giovane irpino che questa sera percorrendo la strada, di ritorno da lavoro, ha notato una grossa sagoma nera al bordo della carreggiata stradale.

“Non confermo che fosse una pantera, ma l’animale che ho visto era molto differente da un cane o da un qualsiasi animale selvatico o domestico presente dalle nostre parti. Era notte ed è successo tutto in pochi secondi” – ha chiosato il giovane.

Gaetano ci ha raccontato di aver immediatamente fatto retromarcia e di aver tentato, in tutta fretta, di immortalare con la fotocamera del suo telefono il grosso animale. Proprio la fretta, ed immaginiamo l’emozione,  ha tirato un brutto scherzo al ragazzo che, ha scattato la foto con il flash attivato, il quale si è poi riflesso nel vetro dell’auto.

pantera summonte

Foto originale

Come potete notare dalla foto originale inviataci da Gaetano, dell’animale, presumibilmente un grosso felino di colore nero, si notano solo gli occhi illuminati dal flash del cellulare.

EDITING FOTO 

Abbiamo tentato di ripulire l’immagine ma la luce del flash purtroppo ha ricoperto la maggior parte della foto. Giocando di tonalità e contrasto senza modificare altro, il risultato è quello che vedete nella foto in basso ed in evidenza.

PER VEDERLA A SCHERMO PIENO – CLICCA QUI

pantera summonte

Foto editing

Visibili gli occhi dell’animale e nella foto ripulita le zampe posteriori ed anteriori sinistre.

Come Gaetano, giovane padre di famiglia e ligio al lavoro, anche noi della redazione dopo aver visto e rivisto la foto, non possiamo confermare che si tratti di una pantera. Dopo l’avvistamento di stasera e quello di ieri oltre tutte le altre segnalazioni tra Sannio ed Irpinia negli ultimi mesi, i Carabinieri Forestali e le autorità preposte, sono al lavoro senza sosta per cercare di svelare quello che ormai è divenuto a tutti gli effetti un mistero.

In molti ormai pensano si tratti di un fenomeno sociale che per la cronaca resta sempre materia di approfondimento.

Suggestione o realtà, quando ci si mette anche la sfortuna, come nel caso di Gaetano, non possiamo far altro che attendere sviluppi concreti e perchè no, immagini e prove sicuramente migliori di queste.