PANDOLFI OUT, IL BRESCIA PRESENTE RICORSO PER RESTITUIRE IL GIOCATORE ALLA TURRIS

PANDOLFI OUT, IL BRESCIA PRESENTE RICORSO PER RESTITUIRE IL GIOCATORE ALLA TURRIS

12 Febbraio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Il calcio italiano non finisce di stupirci. Nelle ultime ore è stato presentato il ricorso da parte del Brescia per l’acquisizione di Luca Pandolfi  dalla Turris. Il calciatore, arrivato  a Brescia nell’ultimo giorno di mercato invernale, si è infortunato, rimediando un brutto problema al menisco che lo terrà lontano  dal campo per qualche mese.

La  società di Cellino, ovviamente, non gradendo l’indisponibilità del calciatore, ha presentato ricorso al TFN  per chiedere l’annullamento del contratto con la restituzione del giocatore alla società di Torre del  Greco. Adesso, l’udienza, si svolgerà il 23 febbraio 2021 alle ore 15.30.

“Il Presidente del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Tesseramenti, – visto il ricorso presentato dalla società Calcio Brescia Spa (matr. FIGC 7810) nei confronti della società SS Turris Calcio Srl (matr. FIGC 949250), ritenuto che non sussistono i presupposti per procedere con decreto monocratico urgente sulla richiesta di sospensiva, fissa l’udienza di discussione per il giorno 23 febbraio 2021, alle ore 15.30, in modalità videoconferenza.”