PALLAMANO. LA NAZIONALE ITALIANA SI GIOCA IL MONDIALE AL PALATEDESCHI DI BENEVENTO

PALLAMANO. LA NAZIONALE ITALIANA SI GIOCA IL MONDIALE AL PALATEDESCHI DI BENEVENTO

5 Gennaio 2020 0 Di La redazione

Quattro vittorie in altrettante amichevoli. L’Italia della Pallamano arriva oggi (domenica) a Benevento col vento in poppa e il morale alto. I giorni che separano gli azzurri dal debutto nel Gruppo 3 di qualificazione ai Campionati Mondiali di Egitto 2021 sono sempre meno: dal 10 al 12 gennaio prossimi sarà il pubblico del Palatedeschi, per la prima volta nella storia, a dover spingere capitan Parisini e compagni nelle sfide contro Kosovo, Georgia e Romania.

Nel frattempo il percorso di avvicinamento ha portato risultati positivi e consapevolezza. Ieri sera l’Italia ha superato 27-26 a Lubiana (Slovenia) l’Arabia Saudita – impegnata nella preparazione verso i Campionati Asiatici –, bissando il 23-21 a spese degli arabi maturato il 3 gennaio scorso. Questo, a fare il paio coi più rotondi 33-25 e 40-29 rifilati al Lussemburgo nelle amichevoli del 28-29 dicembre scorsi davanti al pubblico amico del Palasport di Camerano.

Sotto la guida del Direttore Tecnico, Riccardo Trillini, la squadra sosterrà domani (lunedì) la prima doppia seduta di allenamento in terra sannita e procederà a ritmi serrati l’avvicinamento alle tre sfide di qualificazione del prossimo fine settimana.

Le parole del tecnico della Nazionale dopo la vittoria di ieri in amichevole: “La squadra ha dimostrato grande carattere recuperando dallo svantaggio del primo tempo (15-10) e trasformandosi nei secondi 30’: difesa serrata e il nostro solito gioco veloce ci hanno permesso di recuperare e vincere. Da registrare la terza ottima partita di Colleluori. In questo momento anche chi, in difesa, dà il cambio a Parisini e Bulzamini è in grado di garantire un ottimo livello: Doldan è in grande forma, molto bene anche Endrit Iballi. Positivi anche D’Antino e Arcieri”.

Da oggi Benevento è casa della Nazionale: “Non vediamo l’ora di scendere in campo. Siamo certi che l’accoglienza del pubblico saprà essere eccezionale e calorosa. Ci aspettiamo un grande sostegno per un appuntamento per il quale ci stiamo preparando da molto tempo”.

L’elenco dei convocati non subirà variazioni rispetto alle due sfide vinte contro l’Arabia Saudita. L’unico a dover smaltire qualche problema fisico è il terzino Allan Pereira, che comunque resta a disposizione dello staff tecnico azzurro.

PROGRAMMA – Il Gruppo 3, da quattro squadre, è tutto raccolto in tre giorni. L’Italia esordirà alle ore 20:00 del 10 gennaio contro il Kosovo, sfida preceduta da quella tra Romania e Georgia (h 18:00). L’11 gennaio, ancora alle ore 20:00, azzurri contro la Georgia, per poi chiudere domenica 12 gennaio – questa volta alle ore 18:00 – contro la Romania.

FORMULA – La sola prima classifica passa il turno e accede ai Play-Off di aprile, dove incrociare le squadre che disputano dal 10 al 26 gennaio gli EHF EURO 2020. Un secondo Play-Off a giugno, superato lo step a primavera, rappresenta l’ultimo scoglio per volare in Egitto nel 2021.

BIGLIETTI – Per assistere alle gare del Palatedeschi di Benevento (in abbonamento o giornata singola) è possibile acquistare i biglietti attraverso il circuito Etes: www.etes.it, nei punti vendita autorizzati o direttamente al palasport durante i giorni delle gare.

 

Il calendario delle gare a Benevento:

venerdì 10 gennaio
h 18:00 | Romania – Georgia
h 20:00 | Italia – Kosovo

sabato 11 gennaio
h 18:00 | Kosovo – Romania
h 20:00 | Italia – Georgia

domenica 12 gennaio
h 16:00 | Georgia – Kosovo
h 18:00 | Italia – Romania

 

(nella foto: il terzino sinistro Davide Bulza)