PALLACANESTRO AVELLINO, NIENTE WILD CARD. SCANDONE, CAMPIONATO AL VIA IL 15 NOVEMBRE

PALLACANESTRO AVELLINO, NIENTE WILD CARD. SCANDONE, CAMPIONATO AL VIA IL 15 NOVEMBRE

7 Agosto 2020 0 Di Michelangelo Freda

Anche se non è ancora arrivata una risposta formale da parte della Federazione, il Consiglio Federale della Fip non è stato positivo per la Pallacanestro Avellino. Il presidente Gianni Petrucci ha ricevuto il parere negativo della Comtec sulla domanda d’iscrizione della Juve Caserta in A2 formalizzando il ripescaggio di Cento.

Al momento il torneo rimane composto da 27 squadre, in numero dispari, e se fosse confermato questo format la Pallacanestro Avellino vedrebbe le porte chiuse ad un eventuale ripescaggio tramite wild card. Molti club spingono per l’inclusione della 28esima società nel torneo, cercando di garantire il numero pari tra i due gironi, ma la Fip al momento non sembra interessata ad ascoltare il parere dei club.

La Pallacanestro Avellino resta in attesa di comprendere il volere della federazione, consapevole di aver presentato tutta la documentazione regolarmente. In attesa di una comunicazione ufficiale, la società di Sanfilippo, rimane fiduciosa.

Intanto la Scandone ha ricevuto la data ufficiale per la ripresa del campionato fissata per il 15 novembre. Al momento però non è stata confermata la possibilità di poter disputare il torneo a porte aperte, garantendo l’afflusso di pubblico, e di entrate economiche, alle società di basket.