PALERMO-AVELLINO TRA PALERMITANI ED EX, E’ UN VERO BIG MATCH

PALERMO-AVELLINO TRA PALERMITANI ED EX, E’ UN VERO BIG MATCH

28 Ottobre 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Ai nastri di partenza era stato inserito in prima fascia insieme a Bari, Catanzaro ed Avellino. Il Palermo di mister Filippi dopo undici giornate si è piazzato al terzo posto in classifica, con un rendimento altalenante sicuramente, ma buono, da big del torneo. I rosanero sulla carta hanno a disposizione una rosa competitiva, anche se non troppo lunga con qualche elemento che ha fatto fatica ad emergere ad inizio stagione, vedi Fella, che solamente contro la Vibonese si è sbloccato mettendo a segno una doppietta, prime due reti con la maglia rosanero. Da valutare i due difensori Accardi e Marconi, mentre l’ex Perrotta sarà squalificato. Nell’Avellino, invece nota la colonia di palermitani che sarà però orfana di Sonny D’Angelo, infortunato, che l’anno scorso due volte fece gol al Palermo. In gol anche Silvestri da centrocampo al Partenio-Lombardi, mentre Rizzo ha grandi chance di partire dall’inizio. Si sono aggiunti quest’anno in avanti Di Gaudio e Plescia che come il terzino ex Livorno potrebbero partire dal primo minuto, così come Kanoutè, ex rosanero della passata stagione. Insomma, due piazze importanti che nulla hanno a che vedere con la Serie C e domenica il pubblico del Barbera si farà sentire grazie alla giornata rosanero per spingere i ragazzi di mister Filippi in un vero e proprio scontro diretto.