OVULI DI COCAINA DETENUTO GRAVE  IN OSPEDALE

OVULI DI COCAINA DETENUTO GRAVE IN OSPEDALE

6 Gennaio 2021 0 Di La redazione

Aveva ingerito ovuli contenenti cocaina, prima di rientrare in carcere. Uno dei 17 involucri si è rotto nell’intestino e il detenuto ora è ricoverato in terapia intensiva in gravi condizioni. A darne notizia i segretari dell’Osapp.
Palmieri e Castaldo riferiscono che i fatti si sono verificati nel carcere di Ariano Irpino, nella giornata di ieri, il detenuto è un giovane campano di ritorno da un permesso premio.
L’uomo, dopo aver avvertito un malore, è stato soccorso dagli agenti di polizia penitenziaria e con un’ambulanza del 118 è stato trasportato in ospedale dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Le sue condizioni sono molto gravi.
Sempre ieri, in questo caso nel carcere di Avellino, sono stati scoperti cellulari e droga. I microtelefoni erano nascosti nel sottofondo di un contenitore di melanzane sott’olio, la droga era stata nascosta nella testa di un polipo. Il pacco contenente i prodotti alimentari era stato inviato a un detenuto