Home / Cronaca Avellino / ORRORE A FRIGENTO, UCCIDE IL PADRE E LA MADRE

ORRORE A FRIGENTO, UCCIDE IL PADRE E LA MADRE

 

Tragedia a Frigento, in contrada Amendola. Un ragazzo, di 27 anni, Ivano Famiglietti, con problemi psichici, ha ucciso i genitori a colpi di ascia. Il padre, Michele Famiglietti di 55 anni, operaio della Comunità Montana dell’Ufita, è morto sul colpo. Deceduta anche la madre, Maria Covino di 54 anni. La donna è spirata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Moscati dove i medici hanno fatto ogni sforzo possibile per tentare di salvarle la vita.

 

 

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

MORTE MASUCCI. IL GIALLO RESTA FITTO IL DOLORE AUMENTA

Sulla morte del dentista Ugo Masucci si attende ancora una risposta, anzi la risposta. Com’è ...

SANITA’: ALAIA, SETTORE HA BISOGNO DI 4MILA UNITA’, BENE RICHIESTA DE LUCA A GOVERNO

“Il rilancio della sanità in Campania passa anche attraverso il rafforzamento della pianta organica, che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *