OPERAZIONE “STRAIGHT” MERCOLEDI’ GLI INTERROGATORI

24 dicembre 2017 0 Di Anna Guerriero

Saranno ascoltati mercoledì i quattro uomini di Altavilla arrestati dai carabinieri con l’accusa di coltivazione,produzione, detenzione e spaccio, in concorso, di sostanze stupefacenti. Dopo oltre un anno di indagini i carabinieri hanno sgominato la banda che aveva messo su una fiorente attività di spaccio di droga cedendo dosi di hascisc,marijuana ed anche cocaina. Tra gli acquirenti giovanissimi ed adulti provenienti dall’Alta Irpinia,dalla Valle del Calore e dal Sannio,la piazza per lo spaccio era il rettilineo,una strada di Altavilla lungo la quale avvenivano gli scambi tutti i giorni ed a qualsiasi orario.”Ci vediamo al rettilineo”questa la frase più ripetuta al telefono intercettata dai carabinieri di Mirabella,agli ordini del capitano Domenico Signa,che nel corso delle indagini hanno segnalato alla Prefettura almeno una trentina di acquirenti.