OPERAIO IN PROGNOSI RISERVATA AL II POLICLINICO DI NAPOLI

5 giugno 2017 0 Di La redazione

E’ ricoverato in prognosi riservata al II Policlinico di Napoli un 56enne di Montella rimasto gravemente ferito. L’uomo, che lavora a Teora per una ditta impegnata nella sistemazione dei cornicioni dei balconi delle case popolari di Teora, è stato rinvenuto accasciato al suolo nei pressi di una impalcatura alta circa due metri. Il 56enne è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale “Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi per le cure del caso. I sanitari, vista la gravità delle lesioni riportate hanno disposto il trasferimento, in eliambulanza, al II Policlinico di Napoli dove è sotto stretta osservazione in quanto la prognosi è riservata.