OPERAIO DELL’ALTO CALORE AFFETTO DA TUBERCOLOSI

23 giugno 2017 0 Di Anna Guerriero

Un operaio 60enne,dipendente dell’Alto CAlore,affetto da Tubercolosi. Dopo i precedenti casi registrati nel giro di poche settimane,con quest’ultimo episodio si rischia  la psicosi Tbc in Irpinia. L’uomo  lavora presso la sede di Mercogliano dell’Alto Calore Servizi, dove è stata già avviata la profilassi. Sarebbero numerosi i colleghi da sottoporre agli screening che partiranno ne prossimi giorni.