NUOVE OMBRE SUL CONVENTO DI FRIGENTO. I NIPOTI DI PADRE VOLPI:” NOSTRO ZIO AVVELENATO”

NUOVE OMBRE SUL CONVENTO DI FRIGENTO. I NIPOTI DI PADRE VOLPI:” NOSTRO ZIO AVVELENATO”

5 Maggio 2016 0 Di Anna Guerriero

padre volpiI nipoti di Padre Fidenzio Volpi hanno presentato una denucia alla Procura della Repubblica di Roma:”Nostro zio è stato ucciso,sui capelli e sulla barba sono state riscontrate tracce di arsenico”. La notizia arriva dalle apgine del settimanale Giallo che ha raccolto le dichiarazioni dei familiari del commissario apostolico nominato da papa Ratzinger. Padre Volpi  morì a giugno dello scorso anno all’età di 75anni la morte, come si disse allora,avvenne a causa di un ictus, una morte che alla luce di quanto emorso, evidentemente, non aveva convinto soprattutto i familiari dell’uomo.