“NUOVA CUCINA ORGANIZZATA”, VERSO UNA SOLUZIONE LA VERTENZA CON GLI ENTI D’AMBITO

“NUOVA CUCINA ORGANIZZATA”, VERSO UNA SOLUZIONE LA VERTENZA CON GLI ENTI D’AMBITO

30 Dicembre 2019 0 Di La redazione

L’assessore Fortini

Questa mattina l’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Fortini ha convocato a Palazzo Santa Lucia un tavolo per discutere delle possibili soluzioni al grave momento di difficoltà attraversato da “Nco Nuova Cucina Organizzata” e da un gruppo di cooperative sociali che svolgono la propria attività all’interno di beni confiscati alla camorra. La vicenda si inserisce nelle difficoltà finanziarie di alcuni dei Comuni che costituiscono gli Enti d’Ambito, cui vengono destinate le risorse. Al tavolo, sollecitato dal Presidente Vincenzo De Luca, hanno partecipato l’Assessore al Lavoro Sonia Palmeri, i rappresentanti di Nco e di altre cooperative sociali, il presidente della Commissione Bilancio Francesco Picarone e la consigliera Enza Amato in rappresentanza della Presidenza del Consiglio Regionale.

L’Assessore Fortini, alla luce dei riscontri ottenuti in una precedente riunione tecnica con gli uffici della Regione, ha formulato alle Cooperative una proposta emergenziale per affrontare a stretto giro il periodo di crisi dell’attività e prospettato l’immediato avvio di un tavolo finalizzato all’individuazione di una soluzione che assicuri nel lungo periodo la prosecuzione di un’esperienza dal grande valore sociale. Il Presidente De Luca nei prossimi giorni incontrerà i rappresentanti della struttura.