NOVARA REBUS FIDEIUSSIONE: BANK WINTER NON IDONEA, LA LEGA SOLO ORA INTERVIENE

NOVARA REBUS FIDEIUSSIONE: BANK WINTER NON IDONEA, LA LEGA SOLO ORA INTERVIENE

3 Dicembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Rebus fideiussione a Novara. Dopo esser stata considerata idonea la fideiussione emessa da Bank Winter, la società piemontese è stata richiamata dalla Lega Pro dove è stata sottolineata l’inadeguatezza della stessa garanzia. Il club adesso è chiamato a presentare in tempi relativamente brevi la documentazione richiesta dalla Serie C per evitare sanzioni che potrebbero mettere a rischio la saluta della società stessa.

Da Novara filtra ottimismo, con la proprietà che sottolinea di esser parte lesa in questa situazione, evidenziando come si è gia a lavoro per fronteggiare le richieste della stessa federazione. Fatto sta, che, una fideiussione “falsa” è emersa solo adesso nel mese di dicembre. Una situazione paradossale che mostra le lacune di una federazione incapace di effettuare un controllo a 360 gradi.

Ecco il comunicato del Novara:

“Novara Calcio S.p.A. precisa che le dichiarazioni del Patron Maurizio Rullo, riguardanti la questione fideiussione e divulgate a mezzo stampa nella giornata odierna, sono state espresse dallo stesso in modo impreciso.

Il concetto che si voleva esprimere era che la fideiussione della Bank Winter presentata è stata in un primo momento regolarmente accettata ed avallata dalla Lega, per poi essere successivamente respinta. La Società Novara Calcio sottolinea di essere parte lesa nella dinamica descritta e di aver presentato denuncia alle autorità competenti.

Il Club sta provvedendo a presentare una nuova fideiussione, che è in fase di lavorazione, con le tempistiche tecniche necessarie all’emissione della stessa.”