NONNO LIBERATORE CONQUISTA ANCHE “SOLITI IGNOTI” DI AMADEUS.

NONNO LIBERATORE CONQUISTA ANCHE “SOLITI IGNOTI” DI AMADEUS.

23 Marzo 2019 0 Di admin

Dopo l’entusiasmante vittoria alla “Corrida” dello scorso anno, Nonno Liberatore Russolillo, torna a Rai Uno e conquista anche “Soliti Ignoti” altro popolare programma condotto da Amadeus.

Guarda il servizio.

Nonno Liberatore Russolillo con il suo organetto ed il suo sorriso conquista anche “Soliti Ignoti”, il popolare programma condotto da Amadeus dal Teatro delle Vittorie di Roma in onda tutte le sere su Rai Uno.

Invitato tra le otto identità misteriose che il concorrente deve indovinare per aggiudicarsi il montepremi, l’amatissimo musicista di Montecalvo, ha rappresentato la Corrida, (ricominciata proprio ieri sera) in qualità di vincitore della prima puntata dell’edizione dello scorso anno. Ha dichiarato con orgoglio di avere 93 anni e di “fare spettacoli”, ha ringraziato i programmi Rai che danno spazio alle tradizioni e poi, naturalmente, ha sfoderato il suo organetto per una coinvolgente tarantella anticipata dal suo consueto motto: “Fuoco”.

Il pubblico  lo ha seguito a tempo ed applaudito a lungo. Infine prima di uscire di scena un divertente siparietto in cui Nonno Liberatore si è informato sul prosieguo del programma per il momento del parente misterioso.

Simpatia ed allegria da vendere per una persona che davvero è “fuoco” in quanto ad energia e passione impiegate per la sua missione che è quella di mantenere la tradizione della tarantella e dell’organetto. Nonostante la sua età, una vita dura trascorsa nei campi, continua ad animare tante feste locali, a spostarsi con il suo Apecar e a frequentare i migliori studi televisivi.