Home / AVELLINO / «NON SIAMO ABUSIVI», PARCHEGGIATORI SUL TETTO DEL COMUNE

«NON SIAMO ABUSIVI», PARCHEGGIATORI SUL TETTO DEL COMUNE

Come nell’ottobre scorso, sono saliti in due sul tetto di Palazzo di Città per protesta. Dicono che lassù ci resteranno fino a quando qualcuno non darà loro risposte concrete sul futuro occupazionale. «Non siamo abusivi» sottolineano gli ex parcheggiatori delle cooperative che non gestiscono più la  sosta in Città dopo lo smantellamento del sistema operato dall’amministrazione Foti e lo stallo burocratico-giudiziario sulla nuova gara d’appalto. Sul posto immediato l’intervento del Comandante della Polizia Municipale Michele Arvonio e degli agenti digos della Questura di Avellino.

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

stato mafia

QUALE STATO HA TRATTATO CON COSA NOSTRA?

Trattativa c’è stata dunque, se i vertici dei carabinieri del Ros e i loro interfaccia ...

CONGRESSO PD, DOMANI SI VOTA. CIRCOLI APERTI

Tutto pronto per la celebrazione del congresso provinciale dei democratici di domani domenica 22 aprile ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *