«NON SIAMO ABUSIVI», PARCHEGGIATORI SUL TETTO DEL COMUNE

«NON SIAMO ABUSIVI», PARCHEGGIATORI SUL TETTO DEL COMUNE

4 Apr 2018 0 Di La redazione

Come nell’ottobre scorso, sono saliti in due sul tetto di Palazzo di Città per protesta. Dicono che lassù ci resteranno fino a quando qualcuno non darà loro risposte concrete sul futuro occupazionale. «Non siamo abusivi» sottolineano gli ex parcheggiatori delle cooperative che non gestiscono più la  sosta in Città dopo lo smantellamento del sistema operato dall’amministrazione Foti e lo stallo burocratico-giudiziario sulla nuova gara d’appalto. Sul posto immediato l’intervento del Comandante della Polizia Municipale Michele Arvonio e degli agenti digos della Questura di Avellino.