NIENTE PRESIDENTE PER LA LEGA SERIE B, MAURO BALATA SARA’ IL COMMISSARIO. ANCHE L’AVELLINO ERA ASSENTE

13 settembre 2017 0 Di Domenico Zappella

“L’Assemblea di Lega B, convocata per oggi presso la sede della LNPB a Milano, non
raggiungendo il quorum previsto in seconda convocazione, non si è validamente
costituita. Presenti i rappresentanti di dodici club su quindici necessari secondo
Statuto. Al termine il Reggente Ezio Maria Simonelli, che ha tempestivamente informato il presidente federale Carlo Tavecchio della mancata costituzione dell’Assemblea, si è detto ‘rammaricato dell’epilogo ma consapevole di aver fatto il possibile per evitarlo”.

Questo il comunicato della Lega Serie B che di fatto apre la strada ora al commissario, già individuato, nella persona dell’avvocato Mauro Balata, 54enne romano, designato dallo scorso Consiglio federale della Figc. E’ così passata la cosiddetta “linea Lotito” con un numero di società presenti oggi all’Assemblea addirittura minora rispetto alla scorsa assemblea. Metà i club assenti, tra questi anche l’Avellino che aveva disertato l’assemblea già in precedenza.