Home / Alta Irpinia / NELLE ULTIME ORE 8 MIGRANTI MINORI A LIONI IN UNA CASA FAMIGLIA. GIOINO: “NON CI OPPONIAMO, MA SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO”

NELLE ULTIME ORE 8 MIGRANTI MINORI A LIONI IN UNA CASA FAMIGLIA. GIOINO: “NON CI OPPONIAMO, MA SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO”

Nelle ultime ore otto migranti minori sono arrivati a Lioni in una casa famiglia gestita da una cooperativa privata. Il sindaco Yuri Gioino spiega che la sua amministrazione, in nome dei principi di solidarietà ed integrazione, non si opporrà, ma ritiene necessario un maggiore coordinamento tra istituzioni, infatti, proprio in queste ore sta diventando realtà il progetto di accoglienza messo in campo proprio dal Comune di Lioni e dalla Curia di Sant’Angelo dei Lombardi

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

stato mafia

QUALE STATO HA TRATTATO CON COSA NOSTRA?

Trattativa c’è stata dunque, se i vertici dei carabinieri del Ros e i loro interfaccia ...

CONGRESSO PD, DOMANI SI VOTA. CIRCOLI APERTI

Tutto pronto per la celebrazione del congresso provinciale dei democratici di domani domenica 22 aprile ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *