Home / Alta Irpinia / NELLE ULTIME ORE 8 MIGRANTI MINORI A LIONI IN UNA CASA FAMIGLIA. GIOINO: “NON CI OPPONIAMO, MA SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO”

NELLE ULTIME ORE 8 MIGRANTI MINORI A LIONI IN UNA CASA FAMIGLIA. GIOINO: “NON CI OPPONIAMO, MA SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO”

Nelle ultime ore otto migranti minori sono arrivati a Lioni in una casa famiglia gestita da una cooperativa privata. Il sindaco Yuri Gioino spiega che la sua amministrazione, in nome dei principi di solidarietà ed integrazione, non si opporrà, ma ritiene necessario un maggiore coordinamento tra istituzioni, infatti, proprio in queste ore sta diventando realtà il progetto di accoglienza messo in campo proprio dal Comune di Lioni e dalla Curia di Sant’Angelo dei Lombardi

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

COCA E MARIJUANA MENTRE ERA AI DOMICILIARI. 50ENNE DI ATRIPALDA ARRESTATO

Proseguono senza sosta i servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino che ogni giorno ...

RICH E WELLS SI PRESENTANO: “LA SCANDONE E’ IN BUONE MANI PRONTI A DIVENTARE NUOVI LEADER”

Jason Rich e Dez Wells si presentano ai tifosi della Scandone e rassicurano: “Ci prepariamo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *