Home / Alta Irpinia / NELLE ULTIME ORE 8 MIGRANTI MINORI A LIONI IN UNA CASA FAMIGLIA. GIOINO: “NON CI OPPONIAMO, MA SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO”

NELLE ULTIME ORE 8 MIGRANTI MINORI A LIONI IN UNA CASA FAMIGLIA. GIOINO: “NON CI OPPONIAMO, MA SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO”

Nelle ultime ore otto migranti minori sono arrivati a Lioni in una casa famiglia gestita da una cooperativa privata. Il sindaco Yuri Gioino spiega che la sua amministrazione, in nome dei principi di solidarietà ed integrazione, non si opporrà, ma ritiene necessario un maggiore coordinamento tra istituzioni, infatti, proprio in queste ore sta diventando realtà il progetto di accoglienza messo in campo proprio dal Comune di Lioni e dalla Curia di Sant’Angelo dei Lombardi

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

GESUALDO (AV): CONTROLLI DEI CARABINIERI IN MATERIA DI ARMI: UN DENUNCIATO

Nel corso di numerosi servizi di controllo del territorio messi in atto su disposizione dal ...

PESTAGGIO P.ZZA KENNEDY, PARLA UN TESTIMONE: “COSI’ LA POLIZIA LI HA FERMATI”

Una coppia di fidanzati aggredita ieri a Piazza Kennedy. Gli autori fermati e denunciati dalla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *