NAUFRAGIO BIANCOVERDE A SALERNO AVELLINO NON PERVENUTO ALL’ARECHI CON UNA SQUADRA SENZA ANIMA

12 marzo 2018 0 Di Domenico Zappella

Una squadra senza anima, senza grinta, senza cuore che umilia ulteriormente un popolo sceso in massa all’Arechi mettendo da parte quella pagina già nera del derby dell’andata. Ed invece l’Avellino è riuscito a fare anche peggio ieri a Salerno non presentandosi proprio per tutta la gara, con il 2-0 finale che quasi quasi va anche stretto ai granata. Una prestazione indegna che il giorno dopo fa ancora più rabbia, perché nel calcio la sconfitta è sì contemplata ma purchè arrivi con l’onore delle armi e dopo aver dato tutto. Ed invece si è solamente visto una squadra molle, in balia dell’avversario, senza uno straccio di idea tattica, ma soprattutto inerme a reagire.