Home / Attualità / MOTORI E SVILUPPO. IL PRESIDENTE TAJANI CITTADINO ONORARIO DI PRATOLA SERRA

MOTORI E SVILUPPO. IL PRESIDENTE TAJANI CITTADINO ONORARIO DI PRATOLA SERRA

Una delegazione di amministratori, di quella che viene considerata la capitale dei motori del Sud Italia, a settembre sarà a Bruxelles per la consegna del riconoscimento al Presidente del Parlamento Europeo per la vicinanza dimostrata negli anni  Segue il comunicato stampa diramato dall’Amministrazione che illustra il senso della iniziativa.

L’amministrazione comunale di Pratola Serra, nel corso del Consiglio Comunale di mercoledì 2 agosto, ha conferito la cittadinanza onoraria ad Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo. Ricco il suo curriculum, sia da giornalista che da politico, nonché uno dei fondatori di Forza Italia nel 1994. Commissario europeo, dapprima ai trasporti e poi all’industria, dal 2008 al 2014, Tajani è stato eletto presidente del Parlamento Europeo il 17 gennaio 2017, succedendo a Martin Schulz. Tra le azioni da lui promosse, il sostegno alla crescita dell’occupazione e la presentazione di un piano d’azione rivolto al sostegno degli imprenditori, attraverso misure specifiche destinate ad agevolare il trasferimento di imprese, a migliorare l’accesso ai finanziamenti e a dare una seconda opportunità dopo un fallimento d’impresa.

“Il conferimento della cittadinanza onoraria ad Antonio Tajani rappresenta un vanto per il Comune di Pratola Serra”, afferma il sindaco Emanuele Aufiero. “I rapporti istituzionali instaurati con il presidente hanno favorito la crescita politica del paese e l’aumento della visibilità dell’Ente stesso oltre i confini regionali. Nel mese di settembre, l’amministrazione intensificherà la possibilità di intercettazione di fondi comunitari con la partecipazione di alcuni amministratori presso il Parlamento Europeo di Bruxelles e, inoltre, Tajani presiederà a Pratola Serra un seminario di approfondimento sulle politiche comunitarie. Tutto ciò sarà utile per lo sviluppo di un piano d’azione rivolto alle imprese e per migliorare l’accesso ai finanziamenti, non dimenticando la presenza dello stabilimento Fca sul territorio comunale”. Soddisfazione per la scelta fatta, è stata confermata anche da Fulvio Martusciello, parlamentare europeo di Forza Italia. Come riportato in una nota diffusa dall’Ansa, ha affermato che “la decisione del Consiglio Comunale di Pratola Serra di conferire la cittadinanza onoraria al presidente del Parlamento Europeo già commissario all’industria, è la dimostrazione di quanto il sud abbia stima di Antonio Tajani. La scelta della capitale dell’automotive dell’Italia Meridionale, Pratola Serra, di conferire la cittadinanza onoraria al Presidente è infatti un segnale di grande attenzione e la consapevolezza che le grandi sfide dello sviluppo si giocheranno in Europa”.

Circa Leonardo D'Avenia

Leonardo D'Avenia

Vedi Anche

A FUOCO MONTEVERGINE. IL SINDACO CARULLO: “UN’OFFESA ALLA MADONNA”

Brucia il monte Partenio. Chiusa la strada per il Santuario. Carullo: «Un’ offesa alla Madonna. ...

ALLARME FURTI AD ARIANO: SGOMINATE DUE BANDE IN 4 GIORNI E’ LA RISPOSTA DELLA POLIZIA.

In pochi giorni la Polizia di Ariano sgomina 2 bande di ladri che avevano preso ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *