MONTORO, REATO DI MINACCIA. AI DOMICILIARI 50ENNE

MONTORO, REATO DI MINACCIA. AI DOMICILIARI 50ENNE

24 Novembre 2020 0 Di Pellegrino Marciano

I Carabinieri della Stazione di Montoro hanno arrestato un 50enne del luogo, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino per il reato di minaccia, commesso qualche anno fa nel montorese.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la propria abitazione per l’espiazione della pena detentiva di due mesi in regime della detenzione domiciliare.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.