MONTORO.16 FAMIGLIE EVACUATE PER L’INCENDIO AD UN APPARTAMENTO

MONTORO.16 FAMIGLIE EVACUATE PER L’INCENDIO AD UN APPARTAMENTO

7 Gennaio 2019 0 Di Vincenzo Di Micco

Una persona ricoverata per intossicazione, due anziani salvati dal provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco con l’autoscala, decine di sfollati : questo il provvisorio bilancio di un incendio al terzo piano verificatosi in una palazzina IACP del «quartiere 48», località Chiusa, frazione Aterrana di Montoro.

incendio montoro

Salvato e rianimato con ossigeno dai caschi rossi anche un gatto, l’ unico “inquilino” dell’appartamento distrutto dal rogo che al momento dell’incendio risultava vuoto; s’ipotizza che fumo e fiamme si siano sprigionati a causa di un cortocircuito.

In queste ore fredde chi può trova rifugio dai parenti dopo aver recuperato gli effetti personali sotto lo sguardo di Carabinieri , Vigili e Pompieri. La macchina comunale è al lavoro per offrire una sistemazione per la notte.

incendio montoroInteressate del caso anche Prefettura e Protezione civile.

Dal sindaco Mario Bianchino l’appello agli enti preposti : “Agire in fretta per il ripristino delle utenze interdette e limitare i disagi agevolando i rientri dove possibile “.

incendio montoro

La sala operativa del Comando di via Zigarelli è intervenuta sul posto con due squadre, il supporto dell’autoscala, un’autobotte ed un mezzo tridimesionale servito a mettere in salvo le persone rimaste bloccate al piano superiore.

Le operazioni di spegnimento sono state portate a termine con non poche difficoltà, seguite dal Capo Turno, e dal funzionario di guardia che vista la situazione di gravi danni al fabbricato lo ha reso totalmente inagibile.

I Vigili del Fuoco, dopo aver provveduto a mettere in salvo le persone, hanno estratto dalle fiamme, rianimandolo con l’aria dei loro autorespiratori, anche il gatto presente nell’appartamento.

Come se non bastasse, il pomeriggio di fuoco è proseguito a Montoro per un incendio che ha interessato un deposito di un’azienda di autotrasporto. Anche in questo caso il pronto intervento di parte del personale intervenuto per l’incendio dell’abitazione ha permesso lo spegnimento e la messa in sicurezza della struttura, evitando che le fiamme si propagassero ai vicini automezzi parcheggiati.