MONTELLA, SBANDA CON L’AUTO PER L’ASFALTO VISCIDO. NESSUNA CONSEGUENZA PER UN 50ENNE DI NAPOLI

MONTELLA, SBANDA CON L’AUTO PER L’ASFALTO VISCIDO. NESSUNA CONSEGUENZA PER UN 50ENNE DI NAPOLI

14 giugno 2018 0 Di Michela Attanasio

Brutta avventura per un 50enne napoletano alla guida della sua Lancia 159 che per l’asfalto reso viscido dalla pioggia ha perso il controllo si è schiantato contro un muro si contenimento dell’Ofantina all’altezza dell’uscita per  Montella, direzione Avellino. Per il 50enne,  che lavora nell’area industriale di Calitri, fortunatamente solo tanta paura ma nessun graffio.  Sul posto i Carabinieri della  Compagnia di Montella che hanno provveduto alla viabilità fino all’arrivo del carro attrezzi che ha caricato l’auto portandola via dalla strada