MONTELLA. IL 32ENNE BARRICATO IN CASA DEVE RISPONDERE ANCHE DI TENTATO OMICIDIO

MONTELLA. IL 32ENNE BARRICATO IN CASA DEVE RISPONDERE ANCHE DI TENTATO OMICIDIO

10 Settembre 2021 0 Di La redazione

Il giovane di Montella che si è barricato in casa per 48 ore deve rispondere anche di tentato omicidio. Il 32enne è stato trasferito in carcere. Il comandante provinciale dei carabinieri di Avellino, il colonnello Luigi Bramati, ha illustrato i dettagli dell’intervento dei suoi uomini a Montella.