Home / News / MONTELLA.DROGA, DUE PREGIUDICATI DENUNCIATI PER SPACCIO E TRE GIOVANI SEGNALATI

MONTELLA.DROGA, DUE PREGIUDICATI DENUNCIATI PER SPACCIO E TRE GIOVANI SEGNALATI

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montella, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria due pregiudicati che avevano appena ceduto della droga a tre giovani del luogo.

Il servizio straordinario è stato attuato soprattutto nei pressi dei locali notturni maggiormente frequentati dai giovani, con l’impiego di personale in divisa ed in abiti civili. All’esito delle numerose perquisizioni, due 18enni ed un 28enne sono stati sorpresi in possesso di marijuana: gli stessi avevano appena confezionato degli spinelli quando sono stati bloccati dai militari operanti che hanno sequestrato lo stupefacente. A loro carico scattava dunque la segnalazione all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 1990, n. 309.

Le immediate indagini permettevano ai Carabinieri di identificare e fermare anche i due spacciatori che avevano poco prima ceduto ai tre giovani la marijuana: un 18enne ed un 30enne, anche loro di Montella, entrambi pregiudicati che, alla luce delle risultanze investigative, venivano deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, ritenuti responsabili del reato di “detenzione di sostanze stupefacenti per uso non esclusivamente personale”.

 

 



Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

FERIMENTO PETRONE, CIUCI: “IL COLPO E’ PARTITO ACCIDENTALMENTE,NON HO PUNTATO LA PISTOLA ALLA TESTA”

  Gerardo Ciuci si difende delle accuse: “il colpo è partito accidentalmente, non ho mai ...

IL PADOVA UFFICIALIZZA LA CESSIONE DI DE RISIO MA LA POLEMICA CONTINUA

Il Calcio Padova con una nota sul proprio sito ha ufficializzato la cessione a titolo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *