MONTEFORTE.BIMBA PICCHIATA IN CLASSE.IL PADRE:”MIA FIGLIA HA PAURA, VOGLIO GIUSTIZIA”

MONTEFORTE.BIMBA PICCHIATA IN CLASSE.IL PADRE:”MIA FIGLIA HA PAURA, VOGLIO GIUSTIZIA”

12 Ottobre 2018 0 Di Ottavio Giordano

Il padre della piccola di sei anni, che sarebbe stata picchiata in classe da una maestra dell’Istituto Comprensivo di Monteforte, ha rotto il silenzio ed ai microfoni di Telenostra in compagnia di Ottavio Giordano ha raccontato la sua versione dei fatti: “mia figlia – ha detto – dopo lo schiaffo ha paura di ritornare in classe”.

RICOSTRUIAMO LA STORIA

notizie avellino bimba picchiata a scuola monteforte

Bimba di sei anni torna a casa con il volto gonfio. Il padre se ne accorge, si reca a scuola a chiedere spiegazioni all’insegnante che ammette di aver colpito la piccola: la donna è stata denunciata.

I genitori di un alunno dell’Istituto comprensivo di Monteforte Irpino si sono rivolti ai Carabinieri per presentare una denuncia contro una insegnante della scuola , responsabile secondo quanto riferito ai militari , di aver usato violenza nei confronti della loro bambina di sei anni.

L’episodio si e’ verificato due giorni fa .E’ stata l’alunna a rivelare, una volta rientrata a casa,al padre , quanto accaduto.Il genitore si era accorto che la bambina si lamentava per un gonfiore e alcuni graffi sul viso.

“E’ stata la maestra a colpirmi con uno schiaffo “

ha raccontato la piccola.Parole che hanno spinto il padre a recarsi immediatamente alla stazione dei Carabinieri per presentare una denuncia contro l’insegnante con allegate anche alcune foto scattate sui segni della violenza riportati in volto dal figlio.

Sul caso i Carabinieri hanno raccolto indizi e testimonianze.I militari hanno ascoltato anche l’insegnante.La maestra dopo aver negato , avrebbe ammesso di aver dato lo schiaffo all’alunna.