MONTEFALCIONE,SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA

13 novembre 2015 0 Di La redazione
Il ritrovamento della salma in un pozzo a Bonito ad opera dei Carabinieri

Il ritrovamento della salma in un pozzo a Bonito ad opera dei Carabinieri

Sversamenti abusivi e deposito incontrollato di rifiuti, i carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano sulle tracce dei responsabili dell’abbandono di rifiuti speciali su suolo pubblico. Nello specifico a Montefalcione, i militari della locale Stazione hanno individuato un sito con materiali abbandonati, consistenti in frammenti di pannello e pezzi di canna fumaria in matrice cementizia con sospetta presenza di amianto nonché scarti provenienti da attività di ricostruzione e demolizione di fabbricati.

Sul posto è stato richiesto l’intervento di personale specializzato dell’ARPAC di Avellino per il prelievo di frammenti al fine di espletare successive analisi di laboratorio per la caratterizzazione. Sono in corso accertamenti al fine di identificare i responsabili. L’intera area interessata è stata opportunamente interdetta e sono state avviate le procedure per la bonifica.