UNA MOKA LASCIATA SUI FORNELLI ALLA BASE DELL’INCENDIO DELLA CASA DI MELITO.

11 novembre 2017 0 Di Monica De Benedetto

E’ uscito incredibilmente illeso dal rogo che ha bruciato la sua bella casetta rossa in Contrada Difesa Grande a Melito Irpino. Neanche un graffio per l’80enne la cui fortuna è stata che la deflagrazione ha spalancato la porta d’ingresso e lui è riuscito ad uscire immediatamente dall’abitazione a piano terra. L’esplosione probabilmente provocata da una fuga di gas si è verificata intorno alle sette di questa mattina. L’anziano sembra abbia dimenticato la macchinetta del caffè sui fornelli.