I MISTERI DEI GAL IRPINI. LA NOTA DI CLAUDIO ROSSANO

7 settembre 2016 0 Di Michela Attanasio

rossano

Le numerose attuali polemiche sui Gruppi di Azione Locale ( GAL ) dell’Irpinia mi hanno indotto a consultare i siti istituzionali di questi enti, sconosciuti ai più, al fine di poter comprendere le loro finalità, i loro progetti, i redattori degli stessi e soprattutto i pagamenti operati a chi lavora in questi enti. In ognuno di questi siti istituzionali vi dovrebbe essere – come prescritto dalle attuali norme per la Trasparenza Amministrativa – un’ampia rendicontazione con relativi nominativi ed importi. Ma nella terra della cuccagna irpina nessuno si è mai preoccupato di rendicontare alcunché e bene ha fatto il nuovo Presidente del Gal Irpinia Sannio Buonopane a stigmatizzare quanto avvenuto nell’ultimo ventenniosoprattutto da parte di quei GAL gestiti in “abile condominio” da esponenti del PD e dell’UDC.