MINACCIA GESTI ESTREMI E SI BARRICA IN CASA: 52ENNE SALVATO DAI CARABINIERI

MINACCIA GESTI ESTREMI E SI BARRICA IN CASA: 52ENNE SALVATO DAI CARABINIERI

19 Luglio 2019 0 Di Leonardo D'Avenia

I Carabinieri per alcune ore hanno cercato di convincere un uomo ad aprire la porta ed essere sottoposto alle cure dei sanitari. I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino e della Stazione di Grottaminarda, alle ore 12.30 di oggi, sono intervenuti presso un’abitazione nelle campagne di Grottaminarda ove un 52enne del luogo, dopo aver contattato la redazione di una testata giornalistica della Provincia preannunciando un gesto autolesionistico, si era barricato nella propria camera da letto. Nel tardo pomeriggio di oggi, nonostante una lunga ed estenuante trattativa portata avanti con pazienza e professionalità dal negoziatore del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, l’uomo persisteva nella sua condotta per cui, al fine di salvaguardarne l’incolumità, si rendeva necessario forzare la porta per permettere l’ingresso nella stanza ai sanitari.