METROPOLITANA LEGGERA. FESTA CHIEDE AIUTO AL MIT:  12 MESI PER LO START

METROPOLITANA LEGGERA. FESTA CHIEDE AIUTO AL MIT: 12 MESI PER LO START

18 Novembre 2019 0 Di Vincenzo Di Micco

Il Comune incontra i rappresentanti del Ministero delle infrastrutture per il rilancio del progetto metropolitana leggera. Lavori fermi al palo o meglio ai pali. Dopo le verifiche statiche la necessità di capire come procedere . Festa, accompagnato dall’assessore ai lavori pubblici Genovese, una delegazione dell’Air e di Rfi sistemi urbani, ha fatto il punto su come rimuovere gli ostacoli ancora in essere, a cominciare dalla gestione passando per l’ultimazione di pensiline e – laddove possibile – di corsie preferenziali . Da Roma è stato accordati un cronoprogramma del progetto con scadenza a 12 mesi per il via. Attualmente sono 12 gli autobus della futura filovia fermi ai box potenzialmente utilizzabili . Mancano nelle more della gara che affiderà il servizio gli impegni del gestore che verrà ma al quale farà intanto fronte l’Air. Da gennaio il trasloco del mercato bisettimanale a campo Genova e lo spostamento dei bus nel piazzale stadio , incideranno positivamente sulla viabilità della metropolitana – hanno spiegato i rappresentanti dell’amministrazione . Dal Ministero il sollecito alla nuova amministrazione a procedere celermente e l’accordo di altri 12 mesi per far partire il tram, o meglio, i bus del metró leggero.