MERCOGLIANO, D’ALESSIO: “LA CANDIDATURA DI GESUALDO FIGLIA DI UN FALLIMENTO AMMINISTRATIVO”

MERCOGLIANO, D’ALESSIO: “LA CANDIDATURA DI GESUALDO FIGLIA DI UN FALLIMENTO AMMINISTRATIVO”

15 Maggio 2019 0 Di La redazione

Il candidato Sindaco della Lista “Io scelgo Mercogliano” Vittorio D’Alessio commenta così la rimozione dei new jersey in Via Traversa a Torelli di Mercogliano presso l’area parcheggio ricadente nella lottizzazione non collaudata di Parco Sparano: «E’ solo una manovra elettorale quella messa in piedi dalla lista dell’Ing. Gesualdo. I cittadini devono sentirsi offesi, perché è stata offesa l’intelligenza di tutta la comunità. Sono tante le lottizzazioni non ancora collaudate a Mercogliano, e tra queste quella di Via Traversa, che sono da anni in balia di un iter amministrativo mai concluso. Stiamo parlando di aree che, in base a convenzioni di lottizzazioni per scopi edificatori, dovrebbero essere acquisite dal patrimonio comunale per essere fruite da tutti i cittadini come parcheggi o verde attrezzato. Il parcheggio di via Traversa è di proprietà privata e oggi ne abbiamo avuto la conferma da parte del comune stesso: ieri la nostra lista ha protocollato una richiesta (allegata) di utilizzo di quell’area per un incontro pubblico e il comune ne ha motivato il diniego “in quanto lo spazio indicato non risulta essere pubblico”.

L’amministrazione Carullo in questi anni ha fallito perché non è riuscita mai a restituire questo spazio alla collettività, creando disagi ai cittadini residenti, a tutti coloro che si recano la domenica in Chiesa, per la mancata possibilità di parcheggiare ed anche nel periodo degli eventi della festa patronale. Disagi che si sono concretizzati in difficoltà di viabilità quotidiana. Per magia da qualche giorno, in piena campagna elettorale, l’area, che è privata, viene sgomberata e ripulita utilizzando i dipendenti del comune.

Anziché chiedere scusa ai cittadini per il disagio arrecato in tutti questi anni e per l’incapacità dimostrata in questo tempo ad adoperarsi per risolvere il problema della lottizzazione, la lista di Gesualdo esprime soddisfazione e lo fa anche sulla stampa, parlando di benefici al territorio a pochi giorni dalle elezioni. Questa è una delle decennali situazioni irrisolte, frutto di un fallimento amministrativo, così come quella che riguarda i mancati collaudi, a partire da quelli nelle scuole per arrivare a quella dei lavori pubblici, quelli del centro storico di Capocastello.

“Io Scelgo Mercogliano” ha inserito nel programma elettorale soluzioni per ogni zona della città, dunque, anche per Torelli sono stati individuati degli interventi semplici, ma concreti, per garantire più sicurezza, soprattutto davanti le scuole, e servizi. Tra i primi obiettivi da raggiungere ci sarà la messa in sicurezza del plesso scolastico e la cura degli spazi esterni, la realizzazione di un’area verde dedicata allo sgambamento cani, la realizzazione, nel lungo periodo, di una piazza e di un’area per bambini nei pressi del suddetto Parco Sparano, interventi di miglioramento della villa comunale di Torelli e rilancio dell’area, lavori di riqualificazione del cimitero comunale».
Sabato 18 maggio a partire dalle ore 17:30 la lista Io Scelgo Mercogliano incontrerà i cittadini in località Torelli.