MERCOGLIANO. AUTOMOBILISTA UBRIACO SI SDRAIA IN MEZZO ALLA CARREGGIATA: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

MERCOGLIANO. AUTOMOBILISTA UBRIACO SI SDRAIA IN MEZZO ALLA CARREGGIATA: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

28 Gennaio 2021 0 Di Anna Guerriero

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato un 40enne ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza.

È accaduto qualche giorno fa a Mercogliano, sulla SS 7Bis, in orario pomeridiano: l’automobilista, in evidente stato di ebrezza, ferma l’auto al centro della carreggiata e si sdraia per terra, rischiando di essere travolto dalle auto o di provocare incidenti.

Immediatamente intervenuti, i Carabinieri con non poche difficoltà riescono a gestire la sua rabbia e a contenerlo, evitando così ben più gravi conseguenze.

L’esagitato veniva quindi trasportato dal 118 all’ospedale “Moscati” di Avellino dove, all’esito di specifiche analisi, gli veniva riscontrato un elevato tasso alcolemico.

Per il 40enne, oltre al ritiro della patente di guida ed al sequestro del veicolo, è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.