MATUTE E PATRIGNANI VERSO IL RIENTRO, RESTA IN DUBBIO SFORZINI

MATUTE E PATRIGNANI VERSO IL RIENTRO, RESTA IN DUBBIO SFORZINI

25 Ottobre 2018 0 Di La redazione

Dopo il pesante ko maturato in trasferta contro il Flaminia, l’Avellino si è ritrovato al Partenio-Lombardi per un’unica seduta giornaliera con la squadra a rapporto dallo staff tecnico. S Seduta defaticante per chi ha giocato con mister Graziani che può tirare un sospiro di sollievo proprio in ottica Sassari. Contro i sardi, infatti, l’Avellino ritrova innanzitutto Gerbaudo che ha scontato il turno di squalifica, ma buone indicazioni arrivano anche dall’infermeria. Matute, perno fondamentale per lo scacchiere bianco verde, ha ormai smaltito il problema muscolare e a meno di complicazioni domenica dovrebbe rientrare. C’è ottimismo nello staff irpino circa un ritorno dal 1’ del centrocampista che così andrebbe a riformare la coppia in mezzo con Gerbaudo. Sensazioni positive ci sono anche per Patrignani, mentre qualche dubbio in più resta su Sforzini. Il bomber non è al top ma se ne saprà qualcosa in più domani quando l’Avellino ha programmato due sedute di allenamento. In virtù dell’importanza del match e del momento Sforzini potrebbe anche stringere i denti e scendere in campo dal 1’, ma Graziani ovviamente dovrà prima avere il placet dallo staff medico.