MATTEO RENZI AD AVELLA: “RIPARTIAMO DAL LAVORO E DALLE SCUOLE”

MATTEO RENZI AD AVELLA: “RIPARTIAMO DAL LAVORO E DALLE SCUOLE”

5 Agosto 2020 0 Di Leonardo D'Avenia

Matteo Renzi questa sera è arrivato ad Avella, nella spettacolare cornice dell’Anfiteatro romano, per presentare il suo libro “La Mossa del Calavvo. Come ricominciare insieme”. Un vero e proprio dialogo con Francesco Piccinini per presentare il libro del leader di Italia Viva che continua il suo viaggio in tutta la penisola. Ad accogliere il senatore di Italia Viva molti esponenti del partito campano tra i quali, chiaramente, il padrone di casa Vincenzo Alaia. L’occasione è stata quella giusta anche per parlare di politica e delle prossime elezioni regionali:”Ora dobbiamo concentrarci sui fatti – ha detto Renzi – e metterci a lavoro per dare occupazione e puntare tutto sul lavoro perché la situazione inizia ad essere drammatica. In concreto dobbiamo partire dallo sblocco dei cantieri nel breve periodo e poi pensare ad un piano per le famiglie nel lungo termine. La priorità è dare occupazione e su questo dobbiamo ripartire anche in Campania”. L’ex Presidente del Consiglio a poi parlato anche di scuola ed ha spiegato: “Costi quel che costi il 14 settembre si torna a scuola. Non possiamo più permetterci che i nostri bambini restino a casa per altro tempo. Lo dobbiamo al loro futuro”.

Tanti gli esponenti di Italia Viva in platea. Dal Ministro Elena Bonetti ai deputati Ettore Rosato e Gennaro Migliore fino al consigliere regionale, padrone di casa, Vincenzo Alaia. Per l’Irpinia, tra gli altri, il sindaco di Montemarano Beniamino Palmieri.