SEQUESTRO DA 1,6MLN DI EURO AL PROCURATORE MARIO GIUFFREDI

SEQUESTRO DA 1,6MLN DI EURO AL PROCURATORE MARIO GIUFFREDI

17 Marzo 2021 0 Di Michelangelo Freda

La Guardia di Finanza di Napoli, ha sequestrato 1,6mln di euro alla Marat Football Management, società del procuratore Mario Giuffredi. Il legale rappresentante ed altri cinque responsabili sono indagati per dichiarazione fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti.

L’agente, titolare dell’agenzia, cura gli interessi dell’ex Avellino, Fabiano Parisi, ma di tanti altri calciatori di livello come Elseid Hysaj, Mario Rui, Giovanni Di Lorenzo, Cristiano Biraghi, il centrocampista Jordan Veretout e l’attaccante Gennaro Tutino. Da sottolineare che nessuno dei calciatori citati è coinvolto nell’inchiesta.

La Guardia di Finanza ha evidenziato l’emissione di alcune fatture false, riconducibili agli anni 2018 e 2019, per un totale di 3mln di euro con un conseguente illecito di circa 1,6mln di euro.

Il tutto avveniva tramite l’emissione di alcune fatture da parte di associazioni sportive dilettantistiche che riguardavano le prestazioni fornite alla società indagata. La GdF avrebbe individuato dei bonifici su dei conti correnti per dare la parvenza di effettività delle operazioni dato che le somme, venivano restituite  al rappresentante legale della  società di procure  sportive.