MARGHERITA, BARISTA BARRICADERA:  «NON CHIUDO, VOGLIO  MORIRE MA NEL MIO LOCALE»

MARGHERITA, BARISTA BARRICADERA: «NON CHIUDO, VOGLIO MORIRE MA NEL MIO LOCALE»

24 Ottobre 2020 0 Di La redazione

La disperazione di Margherita Didìo, titolare di un bar del centro di Avellino, la chiusura sarebbe un colpo mortale. Pronta alla disobbedienza civile in assenza di prospettive sul futuro