MALORE PER TAVANO A FIRENZE

16 marzo 2016 0 Di Domenico Zappella

Disavventura per l’attaccante dell’Avellino Ciccio Tavano. Il bomber, rimasto ieri nella sua casa di Firenze per un forte attacco influenzale, stamane si è recato alla stazione per mettersi in viaggio per far ritorno in Irpinia. Ma prima di salire sul treno, Tavano ha avvertito dei forti giramenti di testa, causati molto probabilmente proprio dall’influenza( fino a ieri ha avuto la febbre a 39). Dopo aver chiesto l’aiuto dei sanitari, Tavano è ora ricoverato all’ospedale Santa Maria Nova di Firenze per tutti gli accertamenti del caso. Fortunatamente nulla di grave e preoccupante, lo stesso Tavano è in stretto contatto telefonico con la dirigenza biancoverde. Sarà dimesso in serata, Tavano raggiungerà l’Irpinia domani, dopo aver trascorso la serata nella sua casa in Toscana.

Intanto da Roma, doppio intervento perfettamente riuscito per il difensore Migliorini. Nei prossimi giorni, inizierà la riabilitazione sempre a Villa Stuart. I tempi di recupero sarebbero stimati in almeno sei mesi.