MAIKOL RISPONDE ALL’APPELLO DELLA MAMMA E CHIAMA LA NONNA : “STO BENE”.

MAIKOL RISPONDE ALL’APPELLO DELLA MAMMA E CHIAMA LA NONNA : “STO BENE”.

17 Ottobre 2017 0 Di Monica De Benedetto

L’appello di mamma Felicetta che abbiamo raccolto questa mattina è stato in parte esaudito. Maikol ha chiamato la nonna per dire che sta bene. Pochissime parole, nessun accenno alla ragazza e tanto meno al luogo dove si trova. Un piccolo sospiro di sollievo per la sua famiglia, almeno nel sapere che non gli è accaduto nulla. Resta l’angoscia totale per i genitori di Giovanna che non hanno ricevuto alcuna notizia della ragazza. I due, 14 anni lui e 15 lei, sono spariti contemporaneamente da Calore di Mirabella e da San Giorgio del Sannio giovedì. Potrebbe quindi trattarsi di una fuga d’amore, un desiderio da parte dei ragazzi, di stare insieme, ma le famiglie sono estremamente preoccupate, non hanno idea di come possano cavarsela senza soldi, senza documenti e senza telefoni. Intanto dopo gli appelli attraverso social, tv e giornali, cominciano ad arrivare le prime segnalazioni. Qualcuno li avrebbe visti a Napoli chiedere soldi ma è tutto da verificare. Il papà di Maikol, Carmine, in queste ore è tornato in questura, si dice stremato perchè non dorme da 5 giorni. Domani del caso si occuperà anche “Chi l’ha visto”. Telenostra e Primativvù continuano a rinnovare l’appello a quanti dovessero avere notizie a chiamare a questi numeri: 347 35 83 389 o 348 40 180 20 oltre ovviamente al 112.