MADDALONI. MALTRATTAVA GLI STUDENTI, DENUNCIATO DOCENTE PARTENOPEO

MADDALONI. MALTRATTAVA GLI STUDENTI, DENUNCIATO DOCENTE PARTENOPEO

23 Ottobre 2019 0 Di La redazione

Bruttissima vicenda accaduta tra i banchi di scuola dell’istituto Convitto nazionale “ Giordano Bruno “ sito a Maddaloni, in provincia di Caserta. Un docente originario di Napoli, dell’età di 60 anni, che insegna nelle ore pomeridiane è stato accusato di maltrattamenti aggravati. Il soggetto avrebbe colpito con schiaffi e pugni i suoi studenti instaurando un clima di terrore e violenza nel corso delle sue ore di lezione.

La denuncia, presentata da alcuni alunni, i quali lamentavano gli atteggiamenti violenti del professore ha fatto si che, nel Maggio scorso, siano partite le indagini per verificare la veridicità delle dichiarazioni dei ragazzi.

I carabinieri della compagnia di Maddaloni, delegatI per accertamenti specifici da parte della Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno collocato nella classe delle microspie per verificare se il comportamento del docente fosse realmente ai limiti della legalità.

I militari dell’arma hanno successivamente notificato una misura cautelare, verso il docente, di divieto di dimora nel comune dove ha sede l’istituto, emessa dal gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.