LOTTA ALLA DROGA. I CARABINIERI DI MIRABELLA ECLANO DENUNCIANO DUE PERSONE, SEGNALATO ANCHE  UN GIOVANE ASSUNTORE

LOTTA ALLA DROGA. I CARABINIERI DI MIRABELLA ECLANO DENUNCIANO DUE PERSONE, SEGNALATO ANCHE  UN GIOVANE ASSUNTORE

12 Gennaio 2021 0 Di Anna Guerriero

Proseguono i controlli dei Carabinieri finalizzati al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino.

In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano che a Fontanarosa, unitamente ai colleghi della locale Stazione e con l’ausilio di unità del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno eseguito numerose perquisizioni e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento due giovani del posto, entrambi sulla trentina, ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, a seguito di una corposa attività informativa, i Carabinieri hanno proceduto alla perquisizione delle abitazioni dei due soggetti. E, all’esito delle operazioni, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro sostanze stupefacenti di tipo marijuana e hashish, un bilancino di precisione e due grinder.

L’attività antidroga ha portato anche alla segnalazione alla competente Autorità Amministrativa, ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90, di un ventenne (anche lui di Fontanarosa) trovato in possesso di una modica quantità di hashish.

L’attenzione dell’Arma nella lotta alla deplorevole piaga presentata dallo spaccio e consumo di stupefacenti specialmente tra le fasce della popolazione giovanile, rimane comunque alta e tali servizi continueranno anche nei prossimi giorni nell’intera Provincia.