LORENZO, DA LUNEDI PROTESTA DAVANTI ALL’ISOCHIMICA:”HO DIRITTO ALLA PENSIONE, DA QUI NON MI MUOVO”

LORENZO, DA LUNEDI PROTESTA DAVANTI ALL’ISOCHIMICA:”HO DIRITTO ALLA PENSIONE, DA QUI NON MI MUOVO”

23 Gennaio 2019 1 Di Vincenzo Di Micco

Esasperato per il mancato riconoscimento della pensione, promette clamorose proteste. Lorenzo Preziosi , 54 anni, è un ex operaio Isochimica . “Da lunedì sarò sotto questa tenda e non mi muoverò da qui fino a che non verrà il Ministro del Lavoro Di Maio o il Sottosegretario Sibilia”, annuncia.

Si dice deluso dalle mancate promesse elettorali : “Devono dirmi ora perché hanno creato operai di serie A e di serie B. Ho lavorato qui alla fine degli anni ‘80 , sono malato e a provocare la mia malattia è stata l’Isochimica. Lo Stato oggi deve risarcirmi , perché alla mia età, quando cerco lavoro , nelle mie condizioni , trovo solo porte chiuse”. “Non mi muoverò da qui , o andrò fino a Roma e sotto casa dei parlamentari” ribadisce, “Devono darmi una risposta concreta, altro che chiedere voti”. Sul posto sono intervenuti anche agenti delle squadre Volanti, allertati dall’uomo stesso, che ha trovato i lucchetti della fabbrica dei veleni tranciati e l’ingresso forzato. La Polizia ha constatato la denuncia, avviando indagini per eventuali Raid e attivando gli organismi competenti dal Commissario prefettizio custode giudiziario insieme al Governatore della Campania e le autorità sanitarie.

isochimica avellino