GHIRELLI: “LA STAGIONE INIZIA IL 27 SETTEMBRE”. LE DATE PER IL RITIRO INCERTE

GHIRELLI: “LA STAGIONE INIZIA IL 27 SETTEMBRE”. LE DATE PER IL RITIRO INCERTE

13 Luglio 2020 0 Di Michelangelo Freda

“Il 27 settembre si ricomincia a giocare”. Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli , commenta ai microfoni della Voce di Mantova l’inizio del prossimo campionato di Serie C.

Un’informazione determinante per l’organizzazione della prossima stagione sportiva per tutti i club, attualmente impegnati nella presentazione della documentazione per l’iscrizione alla prossima stagione sportiva. L’indiscrezione sulla data, comunicata da Ghirelli, sembra allungare i tempi per l’avvio della prossima stagione.

Nel caso dell’Avellino calcio potrebbe significare uno slittamento della data del ritiro per il campionato 2020/21, andando a cambiare nuovamente la richiesta inoltrata al comune di Sturno per l’utilizzo dell’impianto di gioco. Stesso discorso potrebbe esser fatto dalla concorrente Cavese, attualmente impegnata a risolvere la problematica sorta con la struttura alberghiera del comune di Sturno.

Problematica cassa integrazione Lega Pro

Intanto in Lega pro si lavora con il supporto della Figc, alla risoluzione della problematica sorta sulla cassa integrazione per i giocatori con stipendi inferiori ai 50mila euro.

Solo circa 20 squadre su 60 hanno l’hanno ricevuta, il resto sono in attesa di comunicazioni da parte dell’Inps. Una lungaggine burocratica che renderebbe morosa mezza serie C.

In effetti l’intervento della Federcalcio è indispensabile per evitare punti di penalizzazione alle società che ne hanno fatto ricorso e il tutto va fatto entro il 15 luglio, giorno in cui scadono i termini per mettere in regola i conti inerenti agli stipendi.