LE CONTESTAZIONI CONTINUANO NONOSTANTE LA VITTORIA. STASERA BELLONI A “CONTATTO SPORT”

LE CONTESTAZIONI CONTINUANO NONOSTANTE LA VITTORIA. STASERA BELLONI A “CONTATTO SPORT”

21 Nov 2016 0 Di Leonardo D'Avenia

belloniAl culmine di una settimana ancora una volta infuocata per i continui screzi tra tifoseria e società l’Avellino attendeva al Partenio-Lombardi il Pisa per un importantissimo scontro salvezza. I lupi hanno ottenuto tre punti fondamentali, grazie ai quali supera i toscani e si rialza dalle pericolose sabbie mobili della bassa classifica. Dal match di sabato bisogna salvare solo il dato numerico, i tre punti, perché per il resto si è rivisto il solito Avellino, che fa una fatica immane a trovare gioco e a dare palloni giocabili agli attaccanti. Anche il gol vittoria di D’Angelo infatti è arrivato grazie ad una deviazione decisiva del difensore Longhi, che indirizza la sfera alle spalle di Ujkani: una conclusione che sarebbe finita sul fondo. I lupi portano a casa il massimo con il minimo sforzo, contro un Pisa che ai punti avrebbe meritato qualcosa in più, riuscendo in più di un’occasione a creare grattacapi alla retroguardia bianco verdi. Insomma al termine di due settimane intense, l’Avellino ha ottenuto 4 punti, figli di un pareggio di rigore a Carpi, ed una vittoria con autorete sul Pisa. Poco male, il gioco latita ma l’Avellino mette fieno in cascina per la salvezza, questo alla fine è l’unica cosa che conta. Le contestazioni nei confronti della società però non si sono placate, nonostante la vittoria. Bersaglio ancora una volta il presidente Taccone: due gli striscioni esposti in provincia uno a Mugnano del Cardinale con accuse e parole pesanti nei confronti del patron bianco verde; l’altro a Monteverde dove i tifosi con toni più pacati non nascondono comunque il proprio malcontento nei confronti di Taccone. Della vittoria sul Pisa, di tutti gli striscioni e le contestazioni di questa settimana e di tanto altro parleremo questa sera nel corso del consueto appuntamento del lunedì sera con “Contatto Sport”. Ospiti il centrocampista dell’Us Avellino, Niccolò Belloni, l’ex attaccante bianco verde, oggi allenatore del Solofra Ciccio Messina ed il giornalista Carmine Roca.

Questi gli striscioni esposti a Mugnano del Cardinale e Monteverde:

striscione-mugnano

striscione-monteverde