L’AVELLINO TENTA IL COLPO AD EFFETTO: BRYAN CABEZAS

2 gennaio 2018 0 Di Domenico Zappella

L’Avellino tenta il colpo ad effetto. Secondo quanto raccolto dal nostro Alfredo Pedullà, la società irpina è vicina al talentuoso Bryan Cabezas, 20enne dell’Ecuador, di proprietà dell’Atalanta (contratto fino al 2021), ma in prestito in Grecia al Panathinaikos. Attaccante esterno mancino, Cabezas è considerato dagli addetti ai lavori come uno dei maggiori prospetti del calcio internazionale. Nel 2016 Cabezas si è messo in luce nella prestigiosa Coppa Libertadores arrivando in finale con il suo Independiente del Valle. In semifinale ha trascinato i suoi compagni contro il Boca Juniors andando in gol sia all’andata, con una doppietta, che al ritorno. Poi il passaggio all’Atalanta per circa 2 milioni di euro. I buoni rapporti tra il club irpino e quello bergamasco potrebbero quindi ora aprire la strada ad un ritorno in Italia. Su Cabezas, c’è da dire, ci sono gli occhi di mezza serie B.