L’AVELLINO PERDE SILVESTRI, SPERANZA PLAYOFF PER IL GUERRIERO DEI LUPI

L’AVELLINO PERDE SILVESTRI, SPERANZA PLAYOFF PER IL GUERRIERO DEI LUPI

12 Aprile 2021 0 Di Michelangelo Freda

Quando tutto sembrava essere ritornato al suo posto, la sfortuna è tornata ad abbattersi sull’Avellino. Nonostante la bella vittoria sul Bari, importantissima per il secondo posto, i biancoverdi hanno visto uscire Luigi Silvestri in barella. Le mani sul volto hanno subito indicato la gravità dell’infortunio per un combattente come il difensore palermitano. L’uscita in barella ha ancor di più confermato che si trattasse di qualcosa di serio. Poco dopo la sentenza: frattura composta del malleolo e gesso alla gamba sinistra. Tradotto, un mese sicuro di stop più la riabilitazione. A tre giornate dalla fine del campionato sa davvero di brutta notizia. Ora il pensiero di aver perso Silvestri per tutto il resto della stagione è costante, ma bisogna anche essere ottimisti, per avere una speranza in più. Arrivato con qualche critica, ha fatto ricredere tutti con i suoi quattro gol e prestazioni superlative. Il guerriero dei lupi guarderà i suoi compagni da casa e tiferà per loro.

Ovviamente tanti i messaggi di vicinanza per il 28enne difensore, a partire dai compagni che hanno commentato il post scritto su Instagram: “Una vittoria da uomini, torno presto, mi riposo un pochino”. Queste alcune delle frasi che si leggono. Ha provato a sdrammatizzare Luigi, lui che è sempre molto allegro e soprattutto uno dei più giocherelloni dello spogliatoio. Fella, Aloi, De Francesco, Bernardotto, Laezza, Errico, Tito, Carriero ma non solo, anche gli avversari hanno riservato parole di conforto a Silvestri. La storia Instagram di Sonny D’Angelo è molto significativa: “Conta sempre su di me! Per te queste sono sciocchezze, ti aspettiamo vita mia”. Insomma, l’Avellino ora dovrà fare a meno di uno dei pilastri della retroguardia e si spera di ritrovarlo almeno per i playoff, magari nella fase finale.