L’AVELLINO NON VA OLTRE IL PARI A PAGANI: 1-1 IL FINALE

L’AVELLINO NON VA OLTRE IL PARI A PAGANI: 1-1 IL FINALE

11 Novembre 2020 0 Di Leonardo D'Avenia

L’Avellino rinvia ancora l’appuntamento con la vittoria. Al Torre di Pagani la partita termina con un pareggio. Nel primo tempo il vantaggio dei padroni di casa: l’arbitro vede un pugno rifilato da Silvestri a Sirignano nel cuore dell’area di rigore. Espulsione per il difensore biancoverde e dal dischetto Diop non sbaglia. L’Avellino ha l’occasione con Santaniello di trovare  in apertura di secondo il pari, ma il numero 9 dei lupi sbaglia clamorosamente dagli undici metri. Pareggio rimandato di qualche minuto: calcio di punizione di Aloi e pallone che va infilarsi nell’angolino alto. La Paganese si rinchiude nella sua metà campo a difendere il pareggio e riesce a portarlo a casa. L’Avellino costretto ancora a recriminare.